Marigliano, evade dai domiciliari: 33enne sorpresa in via Isonzo

Antonio Franzese

Stava scontando gli arresti presso la casa del compagno, nel complesso residenziale della 219 di Pomigliano D’Arco

MARIGLIANO – Evade dai domiciliari,  ma la fuga è stata vana,  e breve. Nella tarda serata di ieri, i carabinieri della locale stazione, agli ordini del maresciallo Raffaele Di Donato, hanno arrestato AntonellaVitale , 33 anni del posto, per evasione.

La donna era finita agli arresti domiciliari,  per rapina in concorso, che stava scontando presso la casa del compagno, nel complesso residenziale della 219 di Pomigliano D’Arco.

La Vitale è stata sorpresa dai militari, mentre passeggiava tranquillamente in via Isonzo, a Marigliano.

Arrestata, dopo il rito per direttissima, è stata posta nuovamente agli arresti domiciliari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net



Articoli correlati



Altro da questo autore



Viaggi Lucio
test 300x250
In Evidenza
test 300x250