Nola, 34enne ubriaco minaccia e reagisce con violenza ai controlli: preso

redazione-

NOLA – Sottoposto a controlli e invitato a fornire le generalità poiché notato aggirarsi in evidente stato di ebbrezza alcolica, l'uomo si è rifiutato ed ha reagito in maniera violenta, minacciando i militari e opponendo resistenza.

 Si tratta di un cittadino ucraino, Zavinia Ostap, 34enne, residente a Cimitile.

 I carabinieri del locale nucleo operativo e radiomobile, lo hanno arrestato
questa notte, in via Francesco Napolitano di nola, i carabinieri del locale nucleo operativo.

Dopo le formalità di rito l’arrestato e’ ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250