Napoli, rissa al corso Umberto tra extracomunitari

Redazione

NAPOLI - Denunciati in stato di libertà un ghanese di 27 anni ed un marocchino di 32 anni, con precedenti di polizia, responsabili in concorso del reato di rissa,  dagli agenti della polizia di Stato.

 Poco dopo la mezzanotte al Corso Umberto i poliziotti hanno notato un gruppo di extracomunitari picchiarsi violentemente,  che, appena hanno visto i poliziotti avvicinarsi per sedare la rissa, sono fuggiti lasciando a terra due di loro con il volto sanguinante.

 

Dopo essere stati medicati, sia il ghanese al Cardarelli che il marocchino al Loreto Mare, i poliziotti li hanno denunciati per la loro partecipazione al litigio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250