Nola, manda in ospedale la moglie a schiaffi e pugni.

Redazione

Carabinieri arrestano il violento

NOLA -  Picchiava   da tempo e in modo frequente la moglie. Nell’ambito della vita coniugale gli episodi di violenza erano frequenti.

 Durante l’ennesima lite sono intervenuti  i carabinieri della compagnia di Nola, che  hanno arrestato il violento.

 Si tratta di un uomo di 60 anni di Piazza Pisacane,  che in stato di alterazione, per futili motivi, aveva preso a schiaffi e pugni la moglie di 59 anni.

La donna ha riportato un "trauma cranio-facciale" guaribile in 10 giorni come certificato dai medici dell'ospedale di Nola.

L’uomo è stato posto ai domiciliari in casa della figlia, in attesa di rito direttissimo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net





Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250