Piazza Garibaldi, droga nascosta in cabina telefonica: arrestato 29enne nigeriano

redazione-

13 bustine di marijuana per un peso di circa 13 grammi

NAPOLI - Operazione antidroga. Controlli del territorio. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vasto Arenaccia hanno arrestato Roland Omozusi, di 29 anni, responsabile del reato di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nei pressi di Piazza Garibaldi, gli agenti di Polizia,  hanno notato in via Firenze lo spacciatore cedere della droga contenuta in una bustina, a sua volta nascosta in un palo di una ex cabina telefonica e consegnarla al cliente di turno.

Prontamente intervenuti, i poliziotti hanno bloccato lo spacciatore nigeriano dopo una violenta colluttazione, seguita al tentativo di quest’ultimo, di richiamare l’attenzione di altri extracomunitari al fine di darsi alla fuga.

Nonostante i poliziotti fossero stati oramai accerchiati, sono riusciti ad avvisare la Sala Operativa, e dopo l’intervento di altre volanti hanno arrestato il 29enne.

Omozusi è stato trovato in possesso di 13 bustine di marijuana per un peso di circa 13 grammi: da stamani è in attesa del giudizio direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore