Napoli, sequestrati 1250 kg di marijuana

redazione-

A finire in manette una giovane coppia: Fabio Maresca, 45enne originario di Brescia e Annalisa Di Vilio, 31enne originaria di Caserta

NAPOLI -  Coltivazione e spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti del commissariato Ponticelli, collaborati dagli agenti di San Giovanni, hanno arrestato Fabio Maresca, 45enne originario di Brescia e Annalisa Di Vilio, 31enne originaria di Caserta.

A seguito di approfondite indagini, gli agenti sono intervenuti nella tarda serata di ieri, in Via A.C. de Meis, presso l’appartamento della coppia. All’interno di una stanza adibita a ripostiglio, un’anta di un armadio. La porticina di quest’ultimo, portava ad una serra che, l’uomo aveva creato costruendo un’intercapedine di cartongesso nella stanza.

All’interno della “nursery” piante di marijuana in crescita e tutto l’occorrente per la germinazione prima di essere poste all’esterno.

Dalla perquisizione effettuata, sono stati inoltre rinvenuti e sequestrati diversi barattoli contenete marijuana che, era già stata essiccata.

La Polizia ha sequestrato, in totale, tra piante e inflorescenze essiccate e piante verdi kg 1,250 di marijuana.

Dai successivi controlli, l’uomo, è risultato detentore di una pistola, marca beretta modello 81 cal. 7,65 e relativo munizionamento per un totale di 50cartucce, il tutto preso in consegna dai poliziotti in via cautelare. I due stamani saranno giudicati per direttissima.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore