Secondigliano, nei guai 24enne: oltre 300 grammi di hashish e banconote false

redazione-

SECONDIGLIANO - Reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e falsificazione di valori e monete. A finire in manette, Paolo Sibilio, di 24 anni.

Ieri sera in via Fratelli Rosselli, i poliziotti hanno notato il giovane muoversi con circospezione tra alcune fioriere presenti in strada.

A questo punto gli agenti hanno raggiunto il Sibilio il quale è stato trovato in possesso di tre panetti di hashish per un peso di oltre 300 grammi e di n. 102 marche da bollo false ognuna del valore di 16,00 euro.

In via Montenevoso, nell’appartamento del Sibilio, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato denaro falso: 2 banconote da 50,00 euro ed altre 7 da 20,00 euro.

Gli agenti hanno arrestato il 24enne accompagnandolo presso la Casa Circondariale di Poggioreale.


 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore