Napoli, spaccio in piazza Bellini: arrestati in 3

Vincenzo Esposito

NAPOLI - Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Montecalvario hanno arrestato Ebrima Keita, cittadino del Gambia di 24 anni, il connazionale Babacar Jawla, di 30 anni, e War Amadou, cittadino del Senegal di 21 anni, responsabili in concorso del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera in via San Sebastiano, nel corso di un’operazione antidroga, i poliziotti hanno notato il continuo scambiarsi di segni tra i tre extracomunitari. Confondendosi tra la ressa di persone presenti davanti agli esercizi commerciali del posto gli agenti hanno visto Amadou che è stato avvicinato da un giovane italiano. Lo ha accompagnato sul marciapiede di fronte, dove vi era il Keita, a cui ha consegnato una banconota di 10 euro per ricevere dunque in cambio dal Jawla la droga.

All’intervento dei poliziotti il “palo”, il “cassiere” e lo “spacciatore” tentavano di darsi alla fuga, ognuno in direzione opposta, ma venivano prontamente raggiunti e bloccati. Indosso al Jawla venivano rinvenute diverse bustine di marijuana per un peso di 16 grammi ed una stecchetta di hashish, tutto già suddiviso in involucri in modo da rendere più veloce lo smercio. Keita invece aveva ancora tra le mani la banconota di dieci euro appena incassata ed altri 40 euro.

 

I tre, condotti nelle camere di sicurezza, sono in attesa del giudizio direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net





Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250