Marigliano, schianto mortale: muore giovane di 19 anni

Redazione

SOMMA VESUVIANA -  Schianto mortale nella notte su via Marigliano. Perde la vita Bruno Ponzo, 19 anni. Il giovane era a bordo di una Fiat Punto, guidata da un ventenne, insieme ad un diciassettenne: entrambi hanno riportato solo lievi escoriazioni.

Il 19enne invece è morto sul colpo.  Erano all’incirca le 4 quando sull’arteria killer si è verificato l’ennesimo schianto mortale. Fatale è stato un muro di cinta contro il quale l’auto ha impattato violentemente. Il guidatore ha perso il controllo dell’auto che  è andata a finire fuori strada.  

Sul posto non appena è scattato l’allarme sono giunti i carabinieri di Somma Vesuviana  e l’aliquota radiomobile di Castello di Cisterna, che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Da quanto è emerso il giovane è stato  trasportato in ospedale  da un amico, ma a quanto pare era già morto.  Le gravi ferite riportate sono stati fatali. Intanto la sua salma è stata trasportata al  Policlinico di Napoli per l’autopsia. La notizia ha sconvolto la città di Marigliano. Si sono stretti tutti intorno alla mamma Nunzia a cui un crudele destino ha riservato un dolore straziante.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore