Acerra, serra in casa per coltivare hashish: scatta il sequestro

Redazione

ACERRA – I Carabinieri hanno  arrestato Alessandro Maiorino, 52enne del luogo, che aveva realizzato una serra artigianale nel garage adiacente la sua abitazione.

 Dalle ispezioni presso lo stabile,  i militari hanno rinvenuto 38 piante di cannabis indica dell’altezza media di 80 centimetri, quasi 900 grammi di sostanza già essiccata, oltre a 940 stecche, circa 200 kg., di sigarette di contrabbando ed 800 dvd pirata.  

Il tutto è stato sottoposto a sequestro, insieme a 2 bilancini di precisione e 1200 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250