Saviano, furto di infissi. Arrestato un giovane di Marigliano

SAVIANO  - Un giovane di Marigliano, insieme a tre  complici di Saviano,  è entrato in un immobile in ristrutturazione per rubare  gli infissi della casa.

A sorprenderli  sul fatto sono stati i carabinieri Nola, che li hanno arrestati  per tentato furto aggravato.

 Si tratta di tre personaggi già noti alle forze dell’ordine:  

Onorato Giovanni, 46enne, residente a Saviano; Oliviero Salvatore, 21 anni, residente a Marigliano; Velotti Roberto, 24 anni, residente a Saviano, denunciando in stato di libertà un loro complice 17enne di Saviano,.

 

I carabinieri erano intervenuti presso un immobile in ristrutturazione in via Olivella di Saviano accertando che Onorato Giovanni e il minore, avevano  scavalcato la recinzione dello stabile, per rubare gli infissi, mentre i loro 2 complici li attendevano all’esterno a bordo di una Opel.

I malfattori avevano  addosso e in auto   vari arnesi atti allo scasso, pinze, scalpelli, cacciaviti, che sono stati sequestrati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore