Scippatori seriali, 8 furti in due mesi: individuati dai Carabinieri

Redazione

AFRAGOLA – Tra i mesi di luglio ed agosto 2015, avevano effettuato ben 8 rapine tra Casoria, Caivano Afragola e Cardito. Viaggiavano sempre in due a bordo di un’auto, una Fiat Punto celeste. E mentre l’uomo affiancava la vittima, la donna complice eseguiva lo strappo. Le prede venivano individuate spesso in strada o all’interno dei discount.

Grazie ad un’accurata attività investigativa, i Carabinieri di Crispano e di Casoria hanno individuato due cittadini serbi, senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine. Si tratta del 37enne Kustandus Stevic e della 33enne Slavica Jovanovic.

Nel mettere a segno i colpi, lei, dal finestrino passeggero, strappava la borsa, mentre lui, alla guida, premeva l’acceleratore, anche nel caso in cui le vittime non mollavano la presa. In alcuni dei casi accertati, le vittime hanno riportato lesioni o contusioni durante lo scippo.

L’A.A. di Napoli Nord ha condiviso i risultati investigativi dei Carabinieri ed ha emesso l’Ordinanza di custodia cautelare in carcere, che è stata eseguita dai Carabinieri presso le case circondariali di Sant’Angelo dei Lombardi e Benevento, dove i 2 erano già ristretti per una rapina commessa in concorso a Cardito nell’Agosto 2015.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore