Natale sicuro, ispezioni a raffica eseguite dai Nas nel napoletano

Redazione

POZZUOLI – Prosegue l’attività di controllo ad opera dei Nas di Napoli, coordinati dal Comandante Gennaro Tiano, mirata a tutelare il consumatore attraverso ispezioni presso le attività che operano nel settore alimentare. Particolarmente intensa l’attività delle ultime settimane, eseguita in collaborazione con il Comando Tutela per la Salute di Roma, in virtù dell’approssimarsi delle festività natalizie.
 
Un intervento è stato fatto a Pozzuoli presso il supermercato Daber dove i militari hanno proceduto alla chiusura di due locali adibiti a stoccaggio e commercializzazione di alimenti, poiché presentavano gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali, e perché abusivamente attivati.
 
Fatta un'Ispezione anche a Qualiano, in via Antica Consolare Campano, dove si è proceduto alla sospensione amministrativa del laboratorio cucina di un panificio. Lo stesso era stato attivato in assenza del previsto titolo autorizzativo.
 
 

Sequestro da 20kg di alimenti carnei e vegetali è stato invece eseguito a Sant’Antimo, presso il reparto gastronomia del supermercato Md di via Del Caravaggio Angolo via Clarelli. Motivo del provvedimento l’assenza di indicazioni utili a garantire la rintracciabilità degli alimenti sequestrati.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore