Somma Vesuviana, affianca auto e spara colpi di pistola: arrestato 41enne

Redazione

SOMMA VESUVIANA - Era il 17 ottobre quando un uomo, di 33 anni, stava percorrendo via Zingariello a bordo della sua auto. Fu improvvisamente affiancato da un 'altra auto da cui  furono  esplosi  contro di lui diversi colpi d’arma da fuoco.
 
Dopo un' indagine i Carabinieri di Somma Vesuviana sono riusciti ad identificare e ad arrestare l’autore del gesto: si tratta di Damiano Romano, 41enne di Sant’Anastasia già noto alle forze dell’ordine.
 
L’uomo è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Nola su richiesta della Procura della Repubblica, per i reati di detenzione e porto abusivo di arma da sparo e minaccia aggravata.
 
Dopo le formalità è stato condotto nel carcere di Poggioreale. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore