Castello di Cisterna, spari in centro: 21enne colpito alla gamba

Giuseppe Monda

CASTELLO DI CISTERNA – Paura in paese per ciò che è accaduto in pieno centro, a pochi passi dalla Casa Comunale. Stava transitando lungo la principale arteria cittadina Roberto Ianuale, 21enne già noto alle forze dell’ordine, quando gli sono stati esplosi contro 3 colpi di arma da fuoco.
 
Erano circa le 16:40 quando Ianuale è stato raggiunto alla gamba da uno dei colpi sparati. È stato trasportato dai sanitari del 118 presso il vicino Ospedale Santa Maria della Pietà di Nola, dove si trova per ricevere le cure del caso. Stando alle prime informazioni raccolte, non si trova in pericolo di vita.
 
Al lavoro i Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna per ricostruire la dinamica del ferimento. Roberto Ianuale è fratello di Gianluca, noto in città  perchè  detenuto  per l’uccisione, durante una rapina presso i Supermercati Piccolo , del muratore Anatolij Korol.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giuseppe Monda >>




Articoli correlati



Altro da questo autore