Castello di Cisterna, blitz nelle case popolari: arresti e sequestro di droga

Redazione

CASTELLO DI CISTERNA – Blitz dei Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna, all’interno di un condominio sito all’interno dell’insediamento di edilizia popolare. I controlli presso lo stabile hanno permesso di individuare e sequestrare più di 200 grammi di hashish e marijuana, diversi bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della droga. Il tutto era stato occultato all’interno del vano ascensore del condominio.
 
Durante l’operazione ad ampio raggio sono stati tratti in arresto due soggetti: Pasquale Scuotto, 33enne del luogo, per evasione. Sottoposto ai domiciliari per detenzione di stupefacente a fini di spaccio, è stato intercettato dai Carabinieri in pubblica via, dopo essersi allontanato dall’abitazione dove sconta la misura, senza un motivo valido.
 

Arrestato per detenzione di stupefacenti anche Ciro Tasseri, 51enne del luogo già noto alle forze dell’ordine, anch’egli già sottoposto ai domiciliari. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250