Caivano, contrasto allo spaccio: doppio arresto al Parco Verde

Redazione

CAIVANO - Incessanti   i controlli da parte degli agenti del Commissariato di P.S. “Afragola”, volti al contrasto delle “piazze di spaccio” al Parco Verde di Caivano.
 
I poliziotti, a seguito di un servizio di appostamento, stamane, hanno intercettato ed arrestato Alfonso Adorato, di 32anni e Francesco Petrosino, di 25anni, perché responsabili, in concorso tra loro, del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.
 

I due, si erano trincerati dietro il portone metallico della scala B e, attraverso una feritoia, rifornivano gli occasionali acquirenti di marijuana e hashish. Gli agenti, dopo essere entrati all’interno dello stabile, attraverso il terrazzo di uno stabile attiguo, hanno raggiunto i due spacciatori precludendogli ogni possibilità di fuga. Sequestrate 14 dosi di droga e la somma di €.120,00, suddivisa in banconote di vario taglio. Entrambi gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa d’esser giudicati, domani, con rito per direttissima. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250