Saviano, risolto il giallo:nessun uomo investito dal treno. Il lieto fine dai controlli sui binari

Vincenzo Esposito

Il dubbio del macchinista, che ha fermato il treno nella stazione di Saviano ieri sera, ha tenuto impegnati per ore i carabinieri della stazione di Saviano.

SAVIANO – Ore di attesa nella serata di ieri, per cio che é accaduto sulla linea Circumvesuviana Napoli – Baiano. Il treno viaggiava in direzione Saviano quando, poco prima della stazione, il macchinista ha visto un uomo transitare sui binari.
 
Erano circa le 9:00 quando il treno era giunto all’altezza della Frazione Strocchia: poi il dubbio dell’impatto. Una notizia che ha preso piede tra i passeggeri, invitati ad abbandonare il convoglio per proseguire il proprio viaggio con mezzi di fortuna.
 
Il macchinista, per premura e nel dubbio di aver investito l’uomo, ha immediatamente fermato il treno e contattato i Carabinieri per i controlli del caso. Sul posto sono giunti i militari della Stazione di Saviano che hanno attivato un sopralluogo presso l’area in questione, riscontrando l’assenza di persone lungo il percorso inficato sui binari.

Per fortuna l’uomo, di cui non si conosce l’identità, è riuscito ad evitare l’impatto. Si chiude a lieto fine la vicenda che ha tenuto con il fiato sospeso le tante persone che erano a bordo del treno.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250