Napoli, traffico di droga Spagna-Italia: sequestro da 2 milioni di euro

Redazione

NAPOLI – Continuano le indagini relative al traffico internazionale di stupefacenti, un' attività che segue l’arresto di 17 persone eseguito durante lo scorso 28 Giugno. Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli, su richiesta della Dda partenopea, hanno proceduto al sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di 2 milioni di euro.
 
Si tratta, nello specifico, di 3 fabbricati per uso abitativo a Quarto e a una abitazione con coorte interna a Mandatoriccio
 
I militari hanno scoperto che gli immobili erano nella disponibilità di familiari del capo e promotore dell’associazione e del finanziatore per le importazioni di ingentissime partite di hashish e marijuana dalla Spagna in Italia che, mediante autovetture con doppifondi ricavati nella parte bassa della carrozzeria, arrivavano in Campania e venivano distribuite anche in altre regioni d’Italia, in particolare in Sardegna e Calabria. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250