Genitori vittime di violenza, donna arrestata nel vesuviano

Redazione

TERZIGNO – I Carabinieri della stazione di Terzigno hanno arrestato una 44enne del luogo resasi responsabile di maltrattamenti in famiglia, minacce e danneggiamento ai danni dei genitori di 68 e 66 anni.
 
I militari sono intervenuti nell’abitazione, dove la donna vive con i genitori, bloccandola. I carabinieri hanno scoperto  che poco prima aveva minacciato i genitori e che con una bottiglia di vetro aveva danneggiato l’auto di famiglia.

In sede di denuncia le vittime hanno raccontato anche di ripetuti e gravi episodi di minacce e maltrattamenti, che andavano avanti da tempo. L’arrestata è stata tradotta nel carcere femminile di Pozzuoli. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250