Torre Annunziata, blitz in casa di un insospettabile: scoperti soldi e droga

Redazione

TORRE ANNUNZIATA – E' successo in via Roma, dove gli affari illeciti sono sotto il controllo del clan  “Gionta”. I Carabinieri della locale compagnia fanno irruzione nella casa di Andrea Cozzolino, un 56enne del luogo incensurato.
 
Durante la perquisizione domiciliare hanno trovato e sequestrato un panetto di cocaina da 1,3 kg. con attaccata la foto di un noto calciatore, una confezione della stessa “roba” da circa 5 grammi, 3 bilancini di precisione, una macchina per creare il sottovuoto e sacchetti per il confezionamento.
 
Ci sono anche una pressa metallica artigianale,  per compattare in pani la cocaina e vario materiale per il tagliare la coca. La perquisizione nella Panda dell’uomo porta alla scoperta di un nascondiglio,  che aveva ricavato nel cruscotto: si apre pigiando il pulsante per  sbrinare il lunotto.
 

Nel vano, ricavato eliminando l’airbag per il passeggero, ci sono 26.200 euro in denaro contante in banconote di vario taglio e una cartuccia da guerra per arma semiautomatica. L’arrestato è stato portato nel carcere di  Poggioreale. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250