Nola, cambio alla guida della Polizia Stradale: eccellenze impegnate per il territorio

Vincenzo Esposito

NOLA -  “Voglio ringraziare tutti quelli che hanno seguito il nostro lavoro, collaborando nel tenere alta l’attenzione sulle nostre attività, sensibilizzando a responsabilità e sicurezza in tema stradale. Una sinergia che ha permesso di ottenere risultati importanti, riducendo le distanze tra il nostro lavoro e la gente”
 
Con queste parole è arrivato durante lo scorso mese il saluto dell’Ispettore Superiore della Polizia di Stato  Sabato Arvonio, che ha voluto sottolineare  di fare fronte comune nel lavoro di sensibilizzazione, e prevenzione, ai fenomeni d’illegalità legati alla sicurezza stradale, e non solo. Dieci anni nel distaccamento bruniano prima della collocazione , dal 1 agosto, in quiescenza per limite di età.
 
Impegno e lavoro che emergono anche nelle parole dell’Ispettore Capo Giovanni Grimaldi, da aprile in città e nuova guida della Polizia Stradale di Nola :
“Voglio innanzitutto ringraziare il collega Arvonio per i 10 anni di Comando, arco temporale in cui è emerso quanto di buono si possa fare attraverso l’impegno quotidiano. Obiettivo è di continuare a dimostrare come questo distaccamento, con le sue grandi professionalità, possa contribuire in maniera significativa sia in termini di supporto al lavoro della Procura che alla sicurezza dell’intero territorio”.
 

Foto – La città di Salerno 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore