Dolore a Pomigliano, il peggiore epilogo nella battaglia di Martina

Vincenzo Esposito

POMIGLIANO – Avevamo raccontato durante lo scorso luglio della buona notizia relativa alla piccola Martina, giovanissima di soli 4 anni che ha attirato su di sé le preghiere di un’intera comunità, e non solo, che ha combattuto con lei la battaglia per la vita.
 
Pochi giorni prima Martina aveva ricevuto un trapianto di cuore presso il centro trapianti dell’Ospedale Monaldi, ennesima battaglia per la piccola, già alle prese in precedenza con la chemioterapia. La sua storia ha commosso il web, testimoniata dai racconti della mamma Francesca e del papà Pasquale che hanno sostenuto senza sosta la lotta della piccolina: nella volontà di tutti la speranza che la storia potesse concludersi nel migliore dei modi.
 

Purtroppo è arrivata in avvio di settimana la terribile notizia: la piccola Martina non ce l’ha fatta, nonostante gli sforzi enormi, impensabili per una ragazzina della sua tenera età. Alla drammaticità di questi giorni si aggiunge il grido di dolore di una comunità intera che ha sperato fino alla fine e che si è stretta vicino  al dolore della famiglia della giovanissima in questo momento di strazio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore