Brusciano ricorda l’atleta Siham Laraaichi

Silvia Giustiniani

BRUSCIANO – Ha sconvolto l’intera cittadina di Brusciano la notizia della morte dell’atleta marocchina Siham Laraaichi avvenuta nel pomeriggio del 15 agosto. Siham stava attraversando i binari della stazione di S. Maria Capua Vetere con le cuffie alle orecchie quando un treno l’ha investita.

 

Brusciano aveva conosciuto la ragazza lo scorso 5 giugno 2016, quando Siham ha preso parte alla gara per la Società Dilettantistica  “Podistica Il Laghetto nella  “2^ Gara Podistica in Marcia per la Pace” promossa dalla “Giomo Runners” di Giovanni Mocerino.

Brusciano esprime alla sua famiglia il proprio cordoglio.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250