Somma Vesuviana, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale: 4 mesi di reclusione

Redazione

SOMMA VESUVIANA – Controlli su tutto il territorio da parte dei Carabinieri, per prevenire fenomeni di illegalità diffusa. Durante le operazioni è stato colpito da ordinanza cautelare Luigi Colucci, 29enne di Somma Vesuviana.
 
I Carabinieri gli hanno notificato un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Nola per lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale commessi a San Gennaro vesuviano nel giugno 2012. Sconterà 4 mesi di reclusione in regime domiciliare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore