Marigliano, misura cautelare aggravata: 33enne finisce in carcere

Vincenzo Esposito

MARIGLIANO – Attività ad ampio raggio, relativa all’intera area, messa in atto dai Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna. Nell’ambito delle operazioni è stato tratto in arresto Armando De Simone, 33enne di Marigliano già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato raggiunto da un’ordinanza di aggravamento degli arresti domiciliari, emessa dall’ufficio di sorveglianza di Frosinone, che ha disposto la sua custodia cautelare in carcere. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore