Saviano, ex Circumvesuviana nel degrado: la denuncia

Vincenzo Esposito

SAVIANO – Ex Stazione Circumvesuviana e degrado: si tratta del binomio denunciato Nicola Fortunato presidente dell'associazione Frastuono e Gennaro Scognamiglio degli attivisti Movimento 5 Stelle. Una situazione rispetto a cui vengono evidenziate le principali criticità, riscontrabili nello stato di abbandono e nell’uso del sito per lo sversamento di rifiuti:
 
“Proviamo amarezza e delusione per l'indifferenza e l'inerzia del Comune di Saviano riguardo lo stato di degrado e di abbandono della locale stazione EAV ex Circumvesuviana. Ormai la stazione nonostante la sua ubicazione strategica e il suo volume di traffico passeggeri è solo un  presidio ferroviario abbandonato.
 
Oggetto di atti vandalici e luogo di raccolta di rifiuti solidi urbani indifferenziati di cui si ignora la natura. Abbiamo più volte richiamato l'attenzione del Comune perché intervenisse nei confronti del gestore, ma le attese sono rimaste vane sappiamo che lei è stata interessata sulle condizioni di disagio per i passeggeri a ridotta mobilità stante la presenza di barriere architettoniche e l'assenza di impianti elevatori non credi degrado per essere ormai anche una discarica a cielo aperto.

Non comprendiamo perché il Comune non abbia avanzato alcuna proposta per l'utilizzazione del locale la stazione per fini sociali e istituzionali sebbene ne avesse avuta l'opportunità”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore