Marigliano, ubriaco infastidisce i passanti e aggredisce i Carabinieri per sfuggire al fermo

Vincenzo Esposito

Arrestato 31enne di origini moldave, residente a Marigliano

 MARIGLIANO – Nella nottata di ieri in Corso Umberto I, intorno alle 2:15, a pochi passi dal 10 HP , nelle vicinanze della rotonda di via Isonzo, sono intervenute due gazzelle dei carabinieri e quasi contemporaneamente sono arrivate due ambulanze.

L’intervento delle due pattuglie dei Carabinieri della Stazione di Marigliano, agli ordini del Comandante Raffaele Di Donato, si è reso necessario a causa della presenza di un uomo, che in evidente stato d’alterazione dovuto all’assunzione di alcolici infastidiva i passanti.

Si tratta di Heorhiy Kortak, un uomo di 31 anni, già noto alle forze dell’ordine, di origine moldava ma residente a Marigliano.  All’arrivo dei militari l’uomo ha opposto una strenua resistenza. E li ha aggrediti con calci e pugni. Un militare è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari, perché l’uomo gli ha provocato contusioni guaribili in due giorni.

L’episodio ha destato molta paura nei presenti ed ha scosso molte le ragazze presenti nel vicino pub. Ma, nonostante la resistenza, l’uomo è stato immobilizzato ed arrestato. Sarà giudicato con rito direttissimo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250