Furti e violenza in Circumvesuviana, scattano gli arresti

Redazione

TORRE DEL GRECO – Continua il lavoro di collaborazione tra EAV e forze dell’ordine, mirato a reprimere i fenomeni di criminalità che troppe volte tengono in ostaggio i passeggeri del trasporto pubblico. Doppio intervento eseguito durante la giornata di ieri: la prima segnalazione è arrivata in mattinata, dalla stazione di Torre del Greco, sul treno diretto a Sorrento.
 
L’azione congiunta tra la GPG del Centro Nazionale Sicurezza ed i Carabinieri preposti alla zona ha portato a fermare 2 borseggiatori che stavano  agendo sul treno Circumvesuviana. I due soggetti sono stati identificati e posti in stato di arresto.
 
Altro intervento è stato eseguito nel corso del pomeriggio presso la stazione di Pompei Scavi. La segnalazione riguardava un treno Etr fermo a causa di un’aggressione. I Carabinieri sono intervenuti tempestivamente sul posto arrestando l’aggressore e consentendo di ristabilire l’ordine all’interno della stazione.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250