Napoli, lite per una sigaretta: due in manette

Redazione

FUORIGROTTA – Tutto comincia da una richiesta di una sigaretta. Il no ricevuto, ha scatenato una maxi rissa a Fuorigrotta, nei pressi di Piazzale Tecchio, conclusasi con l’intervento dei militari e l’arresto di due persone.
 
Si tratta Omoregbe Harrison, 27enne nigeriano, e Oppomg Johnson Kwasi, 47enne ghanese, entrambi domiciliati a Castelvolturno. I due sono stati notati a lite inoltrata: dopo l’arresto sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale San Paolo,  dove i medici hanno diagnosticato contusioni varie guaribili in 5 giorni.
 
Entrambi sono in attesa di rito direttissimo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore