Task force contro la panificazione abusiva: intervento a San Gennaro Vesuviano

Redazione

SAN GENNARO VESUVIANO – Una maxi operazione contro la panificazione abusiva è stata messa in atto dai Carabinieri del comando provinciale di Napoli insieme a colleghi del nucleo antisofisticazione e sanità del capoluogo campano.
 
Controlli a raffica sono stati eseguiti sull’intera area napoletana: ispezionati circa 60 forni, punti vendita al dettaglio, negozi alimentari, oltre al monitoraggio su strada per intercettare i veicoli utilizzati per il trasporto. Ùl’operazione ha portato al sequestro complessivo di 3100 chilogrammi di pane in cattivo stato di conservazione.

Intervento anche nel Vesuviano dove un 39enne è stato denunciato: è stato sorpreso a San Gennaro Vesuviano mentre trasportava 20 kg. di pane in cattivo stato di conservazione e senza le prescritte autorizzazioni,  in violazione alla disciplina igienica per la produzione e vendita di sostanze alimentari. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore