Marigliano, alla Don Milani arriva il Piedibus

Anita Capasso

 MARIGLIANO - Vivere la città a piedi per promuovere una cultura ecologica e di salvaguardia dell’ambiente,  puntando sulla socializzazione e la non sedentarietà. A Lausdomini nella scuola Don Milani parte in via sperimentale il progetto Piedibus.

Gli alunni, accompagnati da apposito personale qualificato, saranno prelevati sotto casa e condotti a scuola. In pratica si tratta di un servizio di accompagnamento a scuola a piedi,  che elimina il servizio pullman,  almeno per i bambini che non vivono troppo distante dal plesso.

I due punti di ritrovo saranno:
- Linea Gialla: Farmacia Vivo all'imbocco di corso Campano. La linea gialla prevede una fermata altezza di via Giotto.
- Linea Arancione: Intersezione di via Pasubio, altezza "Croce", alla fine di corso Campano. La linea Arancione prevede due fermate, la prima Chiesa Santa Caterina (altezza Coop Irene) e la seconda Chiesa Sacramento (intersezione con via Caliendo).

Tutti i genitori che vorranno far partecipare i bambini al progetto possono scegliere il punto di partenza più comodo alle proprie esigenze. I bambini arriveranno con il proprio zainetto ai punti appena sopra indicati e da quel momento saranno in custodia dei genitori volontari che svolgeranno il compito di vigilanza. Il ritrovo è fissato per le ore 8:00, mentre la partenza è alle ore 8:10.

Tutti i bambini
che arriveranno dopo l'orario di partenza resteranno sotto la responsabilità dei propri genitori. Chi non prenderà parte al progetto entrerà normalmente a scuola accompagnato dai genitori.  Si precisa, inoltre,  che sabato 21 il Corso Campano sarà interdetto al traffico, pertanto la scuola sarà raggiungibile a piedi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore