Pomigliano, criminalità e sicurezza: si discute in consiglio comunale

Vincenzo Esposito

POMIGLIANO –Una scia di violenza ed atti criminali da cui è scaturita la preoccupazione di un’intera cittadina che da settimane chiede intervento. Episodi che hanno riguardato diverse aree della città, con fenomeni di microcriminalità registrati anche nel parco cittadino, oltre al timore rapine con diversi esercizi commerciali di zona presi d’assalto dai malviventi.
 
Poco meno di due settimane fa, la richiesta del Partito Democratico cittadino di trattare la delicata questione in consiglio comunale –“Negli ultimi mesi stiamo assistendo ad una escalation di episodi di micro e macro criminalità, violenza e vandalismi in particolar modo in un’area che coinvolge direttamente il territorio comunale e quello dei comuni limitrofi. Lo scorso 17 aprile, in via Nazionale delle Puglie, un uomo è stato gambizzato in pieno giorno. A sparare sarebbe stato un ragazzo a bordo di uno scooter.
 
Qualche giorno prima ad Acerra, Comune confinante con Pomigliano, un’altra gambizzazione, cui sono seguiti spari ai palazzi nel cuore della notte e banditi in passamontagna e lupara che si aggiravano nei pressi delle scuole. Il 14 aprile avveniva una rapina, l’ennesima, all’ufficio postale di via S. Pietro, qualche giorno prima una rapina a mano armata in pieno centro (via Caiazzo), il tentato furto del parchimetro di via Pirozzi e nella notte due furti ai danni di attività commerciali. Tutto questo in poco più di una settimana e non considerando gli ormai quotidiani fenomeni di violenza e vandalismo nei parchi pubblici e nei luoghi della movida”.
 

Arriva il giorno della discussione in aula, scelta obbligata a sauna di un fenomeno in crescita , che non si può ignorare . Convocato per domani, ore 10:00, presso la Casa Comunale il consiglio straordinario sul tema “emergenza criminalità e sicurezza cittadini”. Tutti si augurano che dall’incontro possano venir fuori soluzioni efficaci per una questione che ha scatenato il panico in città. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore