Napoli, gattini appena nati salvati dalla Polfer

Vincenzo Esposito

NAPOLI -  Gli agenti  della Polizia Ferroviaria, nella serata  di ieri , hanno salvato alcuni gattini che avevano trovato riparo nella parte sottostante del treno regionale 2410, in partenza  dalla stazione di Napoli Centrale alle ore 20:45.
 
I gattini, infatti, probabilmente infreddoliti, in quanto molto piccoli e bisognosi ancora della mamma, erano riusciti a raggiungere il vano portafiltri, adiacente ai motori, collocato nella parte sottostante  del locomotore. I poliziotti sono intervenuti grazie alla segnalazione di alcuni viaggiatori, che avevano udito uno stridente miagolare.
 

Con di personale delle Ferrovie dello Stato,  e con non poche difficoltà, gli agenti hanno liberato  gli animali affidandoli, successivamente, ad alcuni viaggiatori che ne avevano fatto richiesta di adozione, dimostrando così il loro amore per gli animali. Il convoglio è partito in ritardo, ma senza alcuna lamentela dei viaggiatori.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore