Caivano, svolta nell'omicidio di Fortuna Loffredo

Vincenzo Esposito

CAIVANO – Sono passati poco meno di due anni da quel terribile 24 giugno: il corpo della piccola Fortuna Loffredo, di appena sei anni, fu trovato ai piedi della palazzina in cui abitava, nel Parco Verde di Caivano.

Potrebbe esserci finalmente la svolta: questa mattina i carabinieri della Compagnia di Casoria hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip su richiesta della Procura di Napoli Nord. Il provvedimento ha visto come destinatario il compagno della vicina di casa. Seguiranno aggiornamenti. 

foto ansa

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore