Nola, viaggiavano su auto rubata: denunciati due giovani

Vincenzo Esposito

NOLA – Sono stati fermati da una pattuglia della Polizia Stradale di Nola, coordinata dal Comandante Sabato Arvonio, mentre percorrevano la SS 7 bis a bordo di una panda, poi risultata rubata.
 
Si tratta di due giovani di 26 anni, entrambi pregiudicati di Casalnuovo: da un primo controllo l’auto risultava non coperta da assicurazione. Assente anche la carta di circolazione. Insospettiti, gli agenti hanno accertato con la banca dati dell’autoradio l’identità dei due, da cui è emerso il loro esser pregiudicati per vari reati.
 
Per quanto riguarda l’auto, la targa della Panda risultava oggetto di un fallimento e quindi da sequestrare. Ulteriore ispezione sul telaio ha permesso di verificare come il veicolo fosse state stato rubato precedentemente a Pomigliano D’Arco.

In pratica i due giovani viaggiavano su un’auto rubata con targhe appartenenti ad un altro veicolo sottoposto a fallimento. Entrambi sono stati denunciati alla Procura di Nola per ricettazione. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore