Si abbracciano prima di lanciarsi sotto al treno: tragedia a Napoli

Redazione

NAPOLI – La donna è deceduta mentre l’uomo è stato trasportato in ospedale con ferite gravi: dai primi accertamenti effettuati dalla Polfer, potrebbe trattarsi di clochard nord africani. Non avevano documenti d’identità al momento dell’intervento.

Erano le quattro di questa mattina quando i due si sono lanciati sotto il treno in partenza dalla stazione Garibaldi direzione Gianturco. Incredibile quanto testimoniato dalle immagini delle telecamere di sicurezza: i due si sono abbracciati prima di concretizzare il folle gesto. Purtroppo per la donna non c’è stato nulla da fare. Si lavora per loa loro identificazione. 

foto ansa

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore