Casalnuovo, 25enne non si ferma all'alt: scatta l'inseguimento

Redazione

CASALNUOVO - Stava transitando a bordo della sua auto in via Nazionale delle Puglie, nel comune di Casalnuovo. Giunto ad un posto di blocco dell'Arma, un carabiniere gli ha intimato l’alt, ma lui ha accelerato fuggendo: si tratta di Giuseppe Febbraro, 25enne di Sant’Anastasia.
 
I militari, saliti a bordo dell’alfa 159 del nucleo radiomobile della compagnia di Casoria. hanno ingaggiato l’inseguimento attivando segnali di emergenza: una corsa folle durata circa 15 km, durante i quali il fuggitivo ha anche cercato di speronare l’auto inseguitrice per non essere fermato.
 

Ha terminato la sua corsa perdendo il controllo dell’auto e finendo contro un muro. È stato soccorso e trasportato in ospedale per lievi lesioni riportate a causa dell’urto. Il motivo della fuga pare fosse la mancanza di copertura assicurativa. Oltre alla contravvenzione,  perché privo di assicurazione e libretto, Febbraro si è guadagnato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale. 

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250