Napoli, in fila al pronto soccorso: si infuria e aggredisce i medici

Vincenzo Esposito

NAPOLI – E' accaduto all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Un paziente era arrivato presso il Pronto Soccorso lamentando un problema cardiaco. A scatenare la sua rabbia  è stata  la durata dell’attesa: l’uomo, residente a Melito, non volendo aspettare il proprio turno è andato su tutte le furie, scagliano una scrivania contro una dottoressa e colpendo, a suon di pugni, un altro medico.   

Secondo la ricostruzione della Polizia di Stato, l’attesa dell’uomo giunto al Pronto Soccorso è stata dettata dal “triage”, gestione delle priorità che l’hanno visto dover pazientare per il proprio turno. Alla fine è stato ricoverato per uno scompenso cardiaco, ma ora rischia una denuncia. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore