Furti d'auto, resta a Napoli il primato nazionale

Vincenzo Esposito

Un trend generale che vede calare, nel 2015, i furti rispetto all'anno precedente

NAPOLI – Un trend generale che vede calare nel 2015 i furti d’auto: secondo i dati diffusi dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza, nel 2015 sono state 114.121 le vetture rubate, a fronte dei 120.495 furti registrati nell’anno precedente.
 
Una “classifica” che vede in testa la Campania, Regione con il maggior numero di veicoli rubati (23.862), dove si registra una percentuale di recupero del 36%. “Medaglia d’argento” per il Lazio con 18.709 sottrazioni, seguito da Puglia (17.046), Lombardia (15.093) e Sicilia (14.535).

Anche se si centra l’analisi sulle città, il risultato resta invariato in termini geografici: guida la classifica Napoli, seguita da Roma e Milano. Fenomeno in aumento invece quello che riguarda il furto di mezzi pesanti, per i quali il primato va alla Sicilia (358 furti), seguita da Lombardia (309) e Campania (279) 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore