Nola, ritirate le patenti a due giovani per guida in stato di ebrezza

Redazione

NOLA - Massima attenzione, per la prevenzione sulla guida in stato di ebbrezza, della polizia stradale di Nola, agli ordini del comandante Sabato Arvonio, sulla SS 7 Bis.

Durante i serrati controlli sono stati denunciati un giovane di anni 26 di Casalnuovo di Napoli e una giovane neopatentata di 21 anni di Nola .
La ragazza, che tornava da una festa in casa di amici, era alla guida di una Fiat 600. Al momento del controllo con la strumentazione in uso agli agenti aveva un tasso alcolemico quasi il doppio del limite consentito.

Il giovane di Casalnuovo, invece, fermato per controllo allo svincolo di Nola della SS 7 Bis , è stato sottoposto al controllo con l’etilometro, perché gli agenti hanno avvertito un forte alito vinoso:   aveva   un valore alcolemico due volte oltre il  consentito dalla legge.
Ad entrambi i giovani è stata ritirata la patente per la sospensione di 8 mesi . Sono stati denunciati, inoltre, all’autorità giudiziaria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore