Napoli: 20enne muore dopo un aborto

Carla De Felice

 NAPOLI - Choc all'ospedale Caldarelli durante un intervento per interrompere la gravidanza. Una ragazza di appena 20 anni di Mugnano, ha perso la vita a causa di un'emorragia interna che non si è arrestata nonostante numerose trasfusioni. Tensioni nel reparto di ginecologia/ostetricia tra il personale e i familiari della vittima  che hanno anche presentato una denuncia alla polizia.

Franco Paradiso, direttore del presidio ha dichiarato: "Faremo un' inchiesta interna  anche se le procedure seguite sembrano corrette, ma la rianimazione ha già chiesto l' effettuazione dell' autopsia". Nel frattempo il governatore De Luca ha chiesto rapporto al Caldarelli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore