Suicidio a Pomigliano, donna si lancia nel vuoto: fatale l'impatto

Vincenzo Esposito

POMIGLIANO – Un volo di parecchi metri, poi l’impatto su di un’auto parcheggiata. Una scena che ha sconvolto le persone che si trovavano a transitare nei pressi di Piazza Sant’Agnese, luogo in cui si è consumata la tragedia.
 
Erano circa le 12:00 quando una donna (A. N., 62 anni), ex insegnante, si è lanciata nel vuoto dal terzo piano. Fatale l’impatto: sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione locale. Si valutano tutte le ipotesi possibili, anche se, stando alle prime informazioni, la pista più accreditata è quella del suicidio.
 

Un’altra pagina nera per Pomigliano che non è nuova a tragedie di questo tipo: appena lo scorso maggio, stessa sorte per un giovane 25enne del posto che decise di togliersi la vita lanciandosi da un palazzo in via Roma. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore