Pomigliano, menù di pub, bar e ristoranti in lingua LIS e Braille

Silvia Giustiniani

 POMIGLIANO – Lezione di civiltà a Pomigliano d’Arco. Tra pochi mesi infatti verranno realizzati menù speciali di molti ristoranti, pub, bar e trattorie nella lingua dei segni LIS e nel linguaggio Braille di modo che potranno essere consultati da non vedenti e ipovedenti.

La stampa dei menù sarà finanziata interamente dall’assessorato alle politiche sociali del Comune, a patto che gli esercenti forniscano i propri menù entro e non oltre il 15 febbraio 2016 per la traduzione e la stampa.

 “Abbiamo già incontrato le associazioni di categoria dei commercianti e ci siamo confrontati con molti esercenti siamo tutti concordi nel realizzare questo progetto di grande senso civico, dimostrando una volta di più che la comunità di Pomigliano mette in primo piano le problematiche sociali” ha spiegato l’assessore De Cicco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Silvia Giustiniani >>




Articoli correlati



Altro da questo autore