Ambiente, da oggi si multa l’inciviltà: mai più mozziconi e chewing gum a terra

Nicola Riccio

Al via il ddl sulla Green economy : vietato anche il pignoramento animali d'affezione

Ciò che ieri era un consiglio di civiltà da oggi è un obbligo. Arriva il collegato ambientale che passa alla Camera - relatori i deputati Pd Enrico Borghi e Alessandro Bratti - con 169 sì, 32 no e 11 astenuti . Finalmente uno strumento che promuove la green economy e il contenimento dell'uso eccessivo delle risorse naturali ,una legge che vede nell’Ambiente non un freno alla crescita economica ma un traino per la ripresa.

Una misura che rincuora le Amministrazioni Green che da oggi avranno un’arma in più per manutenere la pulizia e la cura dei propri Comuni e contenere alcune voci dei costi fissi. I 79 articoli , infatti, prevedono multe da 30 a 300 euro a chi getta mozziconi di sigarette o chewing gum o scontrini a terra e il divieto di pignoramento per gli animali d'affezione, da compagnia o quelli utilizzati a fini terapeutici e assistenziali. Prevista anche una norma che intende favorire l'economia circolare : recupero-riciclo-riduzione dei rifiuti , previste anche agevolazioni sulle tasse per i comuni virtuosi.

L’area nolana potrebbe approfittare dei 35 milioni tesi a finanziare la mobilità sostenibile, misura utile per contrastare la cattiva qualità dell'aria che sta attanagliando il Comune di San Vitaliano e dintorni . Previsto ancora un fondo per la progettazione delle opere contro il dissesto idrogeologico, 11 milioni per l'abbattimento degli edifici abusivi in zone a rischio, il credito d'imposta per le imprese che lavorano alla bonifica dall'amianto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore