Ottaviano, lutto cittadino per i due giovanissimi coinvolti nell'incidente

Vincenzo Esposito

OTTAVIANO - “Tutta Ottaviano si stringe intorno ai familiari e agli amici dei ragazzi morti questa notte, in un incidente stradale avvenuto a Poggiomarino. Anche se nulla può alleviare un dolore così forte, vorrei esprimere loro la mia vicinanza e quella dell’intera città, profondamente colpita da questo tragico episodio. Il giorno dei funerali, sarà proclamato il lutto cittadino”.
 
Sono le parole del sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, a seguito del terribile incidente che ha coinvolto tre giovanissimi concittadini. In due ad avere la peggio: si tratta di Alessandro Tamburino e Carmine Annunziata, entrambi 22 anni sono deceduti a causa dello scontro. A nulla è servito l’intervento dei sanitari del 118. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre dall’auto Annunziata, incastrato tra le lamiere accartocciate.

Domenico Forte, il 25enne alla guida, è stato invece trasportato immediatamente all’Ospedale di Nola, in codice rosso per le gravissime condizioni, poi trasferito all’ospedale Loreto Mare più attrezzato per l’emergenza specifica. Attualmente ancora in gravi condizioni  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore