Napoli, rimborsi in Regione: 7 consiglieri rinviati a giudizio

Vincenzo Esposito

Accusa di peculato

NAPOLI - Si conclude l'udienza preliminare riguardante una tranche dell'inchiesta su presunte irregolarità nei rimborsi ai consiglieri regionali campani.  Sette rinvii a giudizio ed un proscioglimento l'epilogo: a deciderlo il gup Pasqualina Paola Laviano. Rinviati a giudizio con l'accusa di peculato Angela Cortese, Enrico Fabozzi, Corrado Gabriele, Rosaria Anita Sala, Nicola Marrazzo, Carmine Mocerino, Pasquale De Lucia. Prosciolto "perché il fatto non sussiste" Mario Casillo. A febbraio il processo. 

fotoansa

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore