Castello di Cisterna, Medaglia d'oro per Anatolij Korol

Vincenzo Esposito

Paolo Russo : "Grazie Mattarella"

CASTELLO DI CISTERNA -  Ha fatto il giro della penisola il gesto eroico di Anatolij Korol, cittadino ucraino,  che perse la vita nel tentativo di sventare una rapina a Castello di Cisterna il 29 agosto scorso . Arriva oggi la Medaglia d’Oro al valore civile alla memoria . Gli è stata conferita dal presidente Sergio Mattarella su proposta del Ministro dell'Interno, Angelino Alfano.

"La medaglia d'oro al valor civile alla memoria di Anatolij Korol conferita dal presidente della Repubblica rappresenta la migliore testimonianza di gratitudine dell'Italia al sacrificio di un uomo morto per difendere lo stato di diritto del nostro paese".


Queste le parole del parlamentare di Forza Italia Paolo Russo che, insieme con 42 parlamentari, si era fatto portavoce della richiesta dell'onorificenza al muratore ucraino per l’atto eroico.
"Siamo grati al capo dello Stato - sottolinea Paolo Russo - per aver interpretato un sentimento di riconoscenza collettiva nei confronti di un uomo valoroso che ha dato un altissimo esempio di civismo e di coraggio".

Il Presidente Mattarella consegnerà l'onorificenza ai familiari di Anatolij venerdì 2 ottobre al Quirinale.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore