Acerra, minacciava da giorni la ex convivente: in manette 33enne

Vincenzo Esposito

ACERRA – Colto sul fatto dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Acerra. Si tratta di A. M., 33 enne del posto che ieri pomeriggio è stato sorpreso dai militari mentre era intento a prendere a calci e pugni la porta di un’abitazione, ed al contempo ad inveire e minacciare una donna presente all’interno.
 

L’uomo è stato bloccato prima che potesse fuggire, poi successivamente arrestato: grazie alla ricostruzione della vicenda è stato accertato come il 33enne da diversi giorni minacciava la vittima, sua ex convivente, sia via telefonica che presentandosi ripetutamente all’esterno della porta dell’abitazione, uno stato di tensione continua della vittima interrotto dall’intervento della Polizia. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250