Palma Campania, coltivava cannabis sul terrazzo di casa: in manette 19enne

Vincenzo Esposito

PALMA CAMPANIA – Arrestato dai carabinieri della stazione di Carbonara di Nola: si tratta di Giuseppe Addeo, 19enne del posto già noto alle forze dell’ordine, accusato di spaccio e detenzione di stupefacenti.
 
La perquisizione dell’abitazione del giovane ha portato a rinvenire 5 piante di canapa indica di ben quattro varietà differenti (una amnesia haze, una magnum, una o.g. kush e 2 blue cheese) dell’altezza compresa tra gli 80 e i 150 cm, 4 confezioni di marijuana, una scatola contenente 5 grammi di marijuana e una vaschetta con 12 vani per l’alloggiamento di semi per la prima germinazione che erano nascosti nella sua camera da letto.
 

Dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso la sua abitazione, agli arresti domiciliari ed a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

(foto d'archivio)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Vincenzo Esposito >>




Articoli correlati



Altro da questo autore